Sabato, 24 Febbraio 2024

libreria acquista online

“Il gatto grigio acciambellato”: la poetica di Marcella Rossi

E sia pesia.

silvia romano2

È talmente vasta la produzione letteraria, storica, poetica e fitoterapica così come quella della medicina del cibo portata avanti dalla folignate Marcella Rossi che pizzicare qua e là qualche testo poetico diviene particolarmente riduttivo. Quando Marcella parla di Case Operaie, il quartiere dove è nata, fa questo racconto: “...un’interminabile costruzione lungo la Flaminia, eretta nel primo Novecento per alloggiare ferrovieri e dipendenti delle Grandi Officine... Il quartiere era crogiolo di un’umanità la più diversa... Tra i bambini il dialetto era insopprimibile, continuo, frenetico, ammucchiato; una sorta di ubriaco cantare a colori tra giochi ingenui e perversi”.

I suoi testi li troviamo, pubblicati in dialetto, nelle edizioni Thyrus. Il caldo d’estate e il terremoto del 1997 eccoli raccontati in folignate: “Co’ stu callu / che vòli ‘rcapezza’?/Nun ze rispira / te lavi de sudore/ te travòji de qqua e de là/ ‘Stu callu/ co’ lu trèmòtu pure/pòzza murì de ‘n còrbu/cé vole fa crepa’.”

Quando c’è l’allontanamento da Case Operaie c’è anche l’abbandono del dialetto. La produzione di Marcella Rossi, poetessa fin dall’adolescenza, abbraccia con l’isegnamento nei licei cittadini, la critica letteraria e d’arte. Con la casa editrice Ali&no pubblica molte altre raccolte di versi. È ancora Marcella che nel 1999 traduce, per la prima volta nella lingua italiana, le poesie di Katherine Mansfield.

Sempre per l’Ali&no editrice pubblica rilevanti opere di Medicina Naturale, materia nella quale da decenni è fortemente impegnata anche attraverso prestigiose testate nazionali come “Re Nudo”.

Marcella ha fondato il “Cammino dell’autocura, via semplice di guarigione”.

Sapendo di far cosa gradita a quanti seguono gli studi della Rossi, ecco le sue principali opere pubblicate con Ali&no:

La contemplazione della luna (2000), La via del cibo (2002), Metaphorica (2003), Dialoghi (2004), Diario del mondo vegetale (Vol -1 2007), Floriterapia, Nuovi Studi (2008), Gli oreoguaritori (2010), Alandrò (2012), Diario del mondo vegetale (Vol. 2-2014), Ohznèh (2015), Poesia (2015), Lunae (2016), Le torri del silenzio (2016), Autocura (2017), Fiori di Bach. Messaggi e immagini di guarigione (2019), Guida semplificata ai sali di Schussler (2019), Autunno e salute (2019), La civiltà del patriarcato (2020), Onde adriatiche (2020), Dialoghi sull’universo (2022) ◘

di Giorgio Filippi

il gatto grigio acciambellato la poetica di marcella rossi altrapagina marzo 2023 4


Editoriale l'altrapagina Soc. Coop.
Sede Legale: Via della Costituzione 2
06012 Città di Castello (PG)
Responsabile: Antonio Guerrini
Info Privacy & Cookie Law (GDPR)

Seguici anche su:

Dati legali

P.IVA 01418010540
Numero REA: pg 138533
E-mail: segreteria@altrapagina.it
Pec: altrapagine@pec.it
ISSN 2784-9678

Redazione l'altrapagina

Telefono: +39 075 855.81.15
dal Lunedì al Venerdì dalle 09.00 alle 12.00